Ordinanza n° 62 del 26/04/2017 del Comune di Roma per la lotta alla zanzara tigre.

Nella nuova delibera si nota come sia obbligatorio l’uso di prodotti privi di solventi derivati dal petrolio, a differenza degli anni precedenti, in cui era “consigliato”.

E’ obbligatorio effettuare trattamenti antilarvali e solo dopo questi e in presenza di una significativa infestazione gli interventi adulticidi.

L’impresa di disinfestazione deve comunicare con almeno 7 gg di anticipo gli interventi adulticidi che si andranno ad effettuare all’ufficio competente  del Comune di Roma tramite la trasmissione dell’allegato B compilato (modulo che si trova nell’ordinanza).

Occorre poi fare attenzione agli atomizzatori e nebulizzatori,  non ne è vietato l’impiego come erroneamente si potrebbe interpretare ma è vietato l’impiego delle attrezzature che possano generare una deriva aerea dei prodotti utilizzati, per cui queste attrezzature per essere impiegate devono avere degli ugelli antideriva.

Scarica l’ordinanza in PDF