Klinko introduce due importanti innovazioni nella lotta alle zanzare

 

VectoMax® FG è un innovativo formulato che grazie alla tecnologia BioFuse combina  due principi attivi, a base di Bacillus
thuringiensis
  e Bacillus sphaericus all’interno di ogni singola microparticella.

Come azienda commerciale particolarmente sensibile agli aspetti ecologici la Klinko inserisce in gamma questo prodotto che và nella direzione di ridurre l’impatto ambientale delle operazioni di disinfestazione. Venduto in forma granulare e dosabile sia con misurino che con apposito dosagranuli rende estremamente efficacie la lotta biologica alle zanzare riuscendo a superare di gran lunga la persistenza dei formulati chimici tradizionali. Si può arrivare fino alle 8 settimane. Questo comporta enormi benefici sui tempi di intervento e risponde alla necessità di spostare sempre di più l’attenzione verso la lotta antilarvale piuttosto che la lotta adulticida.

H.L.P. (heat and light protector)

è un prodotto additivo da utilizzare in abbinamento con I prodotti disinfestanti a base di solventi vegetali. H.L.P. cerca di risolvere il problema della bassa persistenza durante i periodi più caldi della stagione. Particolarmente indicato per l’utilizzo con BIOAMPLAT.

Fortunato Demofonte